Personale docente

Giulia Nalesso

Ricercatore a tempo determinato di tipo A

L-LIN/07

Indirizzo: VIA E. VENDRAMINI, 13 - PADOVA . . .

Telefono: 0498279808

E-mail: giulia.nalesso@unipd.it

  • presso Polo Beato Pellegrino – studio 136 (edificio C, II piano) / Zoom: 852 7495 3699 / PSW: nalesso
    Prenotarsi al seguente link, accedendo con l'indirizzo mail istituzionale e seguendo le istruzioni fornite: https://unipdit-my.sharepoint.com/:x:/g/personal/giulia_nalesso_unipd_it/EbYMhJ9O-w9IgE8pzZ33gucBJf7rgCMn6uSJJdMjWqfFvA?e=SwZnhl

https://orcid.org/0000-0001-8655-5637

https://www.research.unipd.it/browse?type=author&authority=rp67412&authority_lang=en

I suoi interessi di ricerca comprendono due linee relazionate con il lessico e l’insegnamento-apprendimento dello spagnolo come lingua straniera: la prima riguarda la didattica e l’acquisizione del lessico della lingua spagnola da parte di discenti italofoni con particolare attenzione allo sviluppo e alla misurazione della competenza lessicale; la seconda si inserisce nell’ambito della storiografia in due versanti: grammaticale e lessicografico.
Entrambe le linee di ricerca, sincronica e diacronica, sono metodologicamente fondate sull’uso delle Digital Humanities in quanto si avvalgono di diversi software per l’analisi della competenza lessicale e di strumenti elettronici per la digitalizzazione e l’edizione digitale di testi antichi.

Tesi triennali:

1. Lessico e lessicografia:
- uso del dizionario nell’aula di ELE;
- analisi sulla struttura dei dizionari bilingui italiano-spagnolo.

2. Variazione linguistica dello spagnolo.


Tesi magistrali:

1. La didattica dello spagnolo come lingua straniera (ELE):
- sviluppo della competenza lessicale;
- uso del dizionario nell’aula di ELE;
- analisi e creazione di materiali didattici;
- variazione linguistica nell’aula di ELE.

2. Lessico e lessicografia:
- studi sulla disponibilità e ricchezza lessicale;
- analisi lessicografiche (sincroniche e diacroniche) e sulla struttura dei dizionari bilingui italiano-spagnolo;
- storia della lessicografia bilingue italiano-spagnolo, analisi di opere lessicografiche dei secoli XVI-XX;
- digital humanities applicate alla lessicografia: digitalizzazione ed edizione scientifica digitale.


N.B. La docente garantisce, oltre al ricevimento, la lettura sollecita di ogni capitolo e una pronta assistenza nel corso della ricerca. Deve però avere la possibilità di procedere con calma alla correzione dei capitoli e di controllarne la versione rivista. In particolare, deve poter visionare l’intera tesi secondo i tempi e le indicazioni della data di laurea, prima della presentazione della domanda stessa di laurea. Dunque, la domanda di laurea verrà firmata solo dopo aver rivisto e approvato una parte congrua dell'elaborato, senza eccezione alcuna. Allo stesso modo, l'accettazione in Uniweb della tesi –prima delle discussioni– avverrà solo se ci saranno stati i tempi necessari per rivederla preventivamente. Dal computo vanno ovviamente esclusi i tempi di chiusura dell’Ateneo durante le festività e le vacanze estive. Chi intende laurearsi nella sessione di settembre dovrà tenere particolarmente presente la sosta estiva e ottemperare per tempo agli adempimenti burocratici che richiedono da parte della relatrice una visione della tesi nella sua completezza. Non è pensabile, per esempio, contare sul mese di agosto, per fare rileggere la tesi o approvare la domanda di laurea, in quanto il mese coincide con le ferie ufficiali della docenza. Si prega pertanto di consultare il calendario accademico.

*Per gli studenti di Lingua spagnola 2*
Propedeuticità: rapporto di precedenza di un insegnamento rispetto ad un altro, in quanto il primo prepara al secondo e pertanto va sostenuto prima del secondo, in una logica di progressione della formazione: l’insegnamento delle lingue straniere è vincolato da propedeuticità estese sui diversi anni dei cicli di studio, quindi “Lingua spagnola 1” è propedeutico a “Lingua spagnola 2” e via dicendo. Significa che bisogna avere superato e registrato le prove di “Lingua spagnola 1” prima di sostenere le prove (anche singole parti) di “Lingua spagnola 2”, lo stesso vale per poter sostenere gli esami di "Lingua spagnola 3".

È stato aperto in Moodle il corso LINGUA SPAGNOLA 2 2023-2024.


*Per gli studenti di Comunicare in spagnolo*
Per avere informazioni scrivere alla docente Nalesso (responsabile del corso), non alla prof.ssa Arbulu.
È stato aperto in Moodle il corso COMUNICARE IN SPAGNOLO 2023-2024.

*Per gli studenti di Strategie di comunicazione*
Nella pagina Moodle del corso di laurea si trova una sezione dedicata allo stage e alle varie procedure e persone preposte all'attivazione e registrazione. Gli studenti sono pregati di leggere con attenzione tutte le informazioni prima di rivolgersi alla docente o all'Ufficio Career Service.